Proroga al 20 settembre per l’invio del mod. 770

Il termine ultimo per la trasmissione telematica all’agenzia delle Entrate del modello 770 da parte dei sostituti d’imposta anche per l’anno 2013 slitterà dal 31 luglio al 20 settembre prossimi.
La proroga della scadenza è stata prevista in un decreto della presidenza del Consiglio dei ministri proposto dal ministro dell’Economia e delle Finanze, firmato ieri, che tiene conto delle esigenze manifestate dalle aziende e da numerose categorie di professionisti, fra cui i consulenti del lavoro, i giovani ragionieri e i tributaristi. Tutti si erano, infatti, lamentati per la tempistica troppo ristretta determinata dal rinvio dei pagamenti di Unico 2013, sollecitando un impegno diretto presso il Mef da parte dello stesso direttore dell’Agenzia, Attilio Befera, ricordando l’analogo precedente dello scorso anno.
Il rinvio è stato favorito anche dal fatto che al modello 770 non sono legati pagamenti e che la proroga decisa ieri, non ha comportato, quindi alcun pregiudizio per le casse dello Stato.
(Il Sole 24 Ore)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− due = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>